senza nome

La perturbazione del week-end? Probabilmente forte ed estesa

Arrivano conferme e maggiori dettagli riguardo al cambiamento del tempo atteso per la fine della settimana.

Una perturbazione che presto nascerà in Africa inizierà a far sentire i suoi effetti già venerdì in Sardegna, con piogge battenti e qualche temporale, per poi estendersi velocemente al Tirreno e le regioni vicine tra la notte e la giornata di sabato, dove porterà vento forte, piogge battenti, alcuni temporali forti e un certo calo della temperatura nelle ore del pomeriggio.

Il tutto sarà infatti accompagnato da una bassa pressione profonda, che sfilerà poi velocemente verso i Balcani investendo anche le regioni adriatiche fino al basso Veneto o l’Emilia-Romagna, portando anche qui i suoi effetti entro domenica.
Più a nord, probabilmente, arriveranno nuvole, un po’ di vento, aria umida, fresca, e piogge decisamente più scarse.

Il peggioramento lascerà spazio a nuove schiarite sul versante tirrenico già domenica, ma rimarrà il vento, fresco, teso, che accompagnerà molte zone d’Italia fino a lunedì compreso.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>