Senza nome

Meteo Weekend: Primi tepori al Nord e su parte del Centro

Nel fine settimana le nuvole e le piogge abbandoneranno velocemente l’Italia, insistendo solo all’estremo Meridione.
Rimarrà però il vento, piuttosto forte nelle zone esposte alla Tramontana e al Maestrale, più leggero e mite nelle altre regioni. In Pianura Padana si salirà probabilmente sopra i 20 gradi.

Di seguito un riassunto del tempo previsto:

SABATO
NORD: Ben soleggiato, tiepido in pianura dove si sfioreranno o toccheranno i 20 gradi nel pomeriggio.
In montagna ancora ventoso, freddo in mattinata, con qualche raffica di Tramontana inizialmente fino al Veneziano e le pianure del Friuli-Venezia-Giulia.
In serata qualche velatura in arrivo dalla Francia.
.

CENTRO: Ad inizio giornata ancora ventilato, piuttosto freddo tra Marche ed Abruzzo con le ultime nuvole ammassate tra la Maiella e l’Appennino Ternano, dove cadrà qualche fiocco di neve sopra i 700-900 metri.
Nel pomeriggio – ben soleggiato, con poche nuvole in collina e montagna – il vento inizierà a scemare, la temperatura comincerà a salire , fino a toccare i 14-15°C sul versante adriatico e in Umbria, 16-17°C in Toscana, 18-19°C nel Lazio.
.

SUD: Giornata ancora ventosa, fresca, con probabili brevi acquazzoni almeno fino a metà giornata, in particolare in montagna, sul versante adriatico in genere e nella Calabria Ionica.
Verso sera il tempo inizierà a migliorare.
.

ISOLE: Ventoso e fresco, più soleggiato in Sardegna, ancora instabile con qualche acquazzone in Sicilia.
.

DOMENICA
NORD: Rimane il vento fresco sulle Alpi, dove si ammasserà qualche nuvola più densa.
Nel resto del territorio – nonostante delle velature insistenti – la colonnina di mercurio potrà arrivare abbastanza facilmente ai 20 gradi, in alcune zone già prima della fine della mattina; più fresco solo nella pianura veneta e friulana.
Da segnalare dei banchi di nuvole più bassi, qua e là, lungo i costoni appenninici della Liguria rivolti verso il mare.
.

CENTRO: Poche velature, niente vento, aria più tiepida di sabato con punte attorno ai 20 gradi tra Toscana e Lazio.
Proprio in Toscana e nelle zone interne del Lazio l’aria sarà un po’ più umida, e a ridosso delle montagne (così come sul litorale a nord di Livorno) potrà formarsi qualche nuvola bassa.
.

SUD: Le piogge saranno ormai svanite, tranne gli ultimi episodi nel Salento e nel versante ionico in genere; tuttavia rimarranno il vento (un po’ più moderato di sabato) e l’aria fresca. Quantomeno il sole sarà più presente.
.

ISOLE: Sempre ventoso e fresco, in particolare in Sardegna dove si ammasseranno nuvole in montagna e su tutto il versante rivolto verso la Spagna. Più soleggiato in Sicilia, almeno lungo i litorali e a ridosso delle colline riparate dal Maestrale.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>