Senza nome

Meteo Weekend: da preferire il sabato

Un fine settimana che non si annuncia splendido, ma nemmeno così malvagio.
Il giusto tempismo di una robusta perturbazione oceanica farà sì che il suo carico di nuvole e pioggia arrivi – almeno per una volta – solo alla fine del weekend, quando ormai tutti avremo passato le nostre giornate di riposo.
Tuttavia i venti umidi e miti di richiamo verso la perturbazione porteranno qualche nuvola di troppo, in particolare a ridosso delle montagne, ma in alcuni casi anche lungo le coste.

Ecco un breve riassunto:

SABATO
NORD: Pioverà in Valle d’Aosta, sulle montagne del Piemonte e della Lombardia già in mattinata; poi nel pomeriggio qualche pioggia intermittente si vedrà in Liguria, così come sulla pianura piemontese e lombarda, ed entro la sera su diverse zone pianeggianti a ridosso delle Prealpi.
Sul resto del territorio banchi di nuvole densi si alterneranno a momenti di sole offuscato da velature più leggere.
L’aria sarà meno calda di venerdì, ma solo in Piemonte e Liguria si rimarrà sotto i 20 gradi.
.

CENTRO: Tempo non bellissimo, ma senza piogge. Abbastanza mite, leggermente ventilato sui litorali e in montagna.
Il cielo sarà in generale velato più o meno pesantemente, a tratti completamente coperto, in particolare al mattino. Nel pomeriggio, invece, inizierà lentamente ad aprirsi qualche schiarita a partire dalle coste tirreniche.

.
SUD: Qualche nuvola sporcherà i cieli durante la giornata, ma nel complesso il tempo sarà abbastanza buono e gradevole, con un po’ di Scirocco nel Salento e nuvole più dense nel pomeriggio in montagna.

.
DOMENICA
NORD: Sempre della nuvolaglia sparsa, in alcuni momenti compatta, più densa sulle montagne e nelle pianure subito a ridosso, dove ci sarà qualche pioggia sia al mattino che nel pomeriggio. Sempre piuttosto mite nelle ore centrali.
Da metà giornata, comunque, il tempo peggiorer,à con vento in rinforzo, e prima di sera anche piogge sparse, in particolare a nord del Po.

.
CENTRO
: Per gran parte del giorno si vedranno delle velature, più o meno sottili, con aria piuttosto mite; solo in Toscana c’è un concreto rischio di pioggia, a causa di acquazzoni nel pomeriggio dal Valdarno Inferiore verso nord.
Intanto lo Scirocco si farà via via più teso a partire dalle coste tirreniche e poi le colline e le montagne di Toscana, Umbria e Lazio.

.
SUD
: La Sardegna sarà l’unica regione a rischio di qualche pioggia, in particolare verso sera, ma nella parte sud dell’isola in qualche caso già dal pomeriggio. Qui soffierà anche un vento via via più teso, seppure non freddo.
Altrove ci saranno momenti soleggiati, ma soprattutto lunghi periodi con cieli velati da nuvole alte e sottili; lo Scirocco, inizialmente leggero, si farà via via più moderato. L’aria sarà piuttosto calda nelle ore centrali.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>