Senza nome

Qualche giorno più tranquillo, con pochi scossoni

Oggi comincia l’autunno anche per chi si affida alle definizioni astronomiche, esattamente alle ore 16:21 italiane, il momento dell’Equinozio.
E con l’autunno si sono già visti i primi estesi banchi di nuvole basse sulle pianure e le vallate del nord Italia, ad indicare le lunghe e ormai fresche nottate che cominciano a farsi notare.

Il tutto dopo i temporali di ieri, che in alcune aree come ovest Lombardia e Ravennate hanno portato piogge molto abbondanti, per poi scivolare verso sud e verso il largo sui mari.

Ancora oggi ci saranno alcuni temporali tra Lazio, Sardegna e sud Italia; poco altro da segnalare.
A seguire, da domani e almeno fino a domenica compresa, giornate decisamente più tranquille, spesso stabili. Dato il sole ancora forte andrà magari tenuto d’occhio qualche veloce acquazzone nel pomeriggio nelle aree interne, ma in generale potremo passare un periodo tra un po’ di sole e passaggi di banchi di nuvole innocui.
Le uniche regioni che faranno eccezione saranno SICILIA, CALABRIA e forse PUGLIA, dove – proprio nel fine settimana – ci saranno nuovi forti acquazzoni e probabilmente anche locali nubifragi.

La temperaturain generale  si manterrà nella normalità del periodo, almeno di notte; di giorno si potranno localmente superare i 25°C. Vento … poco, a regime di brezza.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>