senza nome3

Alta pressione autunnale in arrivo

Dopo tante nuvole e soprattutto tante piogge che hanno battuto da nord a sud, in particolare tra Sicilia e Calabria, le perturbazioni stanno per concederci una tregua.

L’alta pressione già presente sull’est Europa infatti si sta lentamente affacciando verso l’Italia, sgretolando gli ammassi di nuvole che ancora insistono sul nostro territorio e annunciando un periodo di tempo stabile.
Come accade normalmente in caso di alta pressione autunnale, l’aria si farà via via più stabile, i venti si calmeranno completamente, e di conseguenza l’umidità e gli inquinanti inizieranno a ristagnare vicino al suolo.

Le conseguenze sono pertanto presto dette: il sole prevarrà in larga parte del territorio, con temperature relativamente alte in pianura (dove si supereranno in molti casi i 20 gradi) e nelle vallate interne, così come in montagna.
In Pianura Padana inizieranno a farsi vedere i banchi di nebbia più fitti e insistenti, soprattutto a partire dal fine settimana e lungo la linea del Po, mentre sulle coste che si affacciano sul Mar Ligure, l’alto Tirreno e il Mare di Sardegna cominceranno a passare innocui banchi di nuvole basse, più presenti nelle ore del primo mattino e dal tramonto.

Tempo di calma autunnale, insomma. E andrà avanti almeno fino a metà della prossima settimana.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>