fulmine

Meteo Settimana: altre piogge a metà periodo

Per una perturbazione che se ne va, un’altra ne arriva.

L’ammasso di nuvole e piogge che ha portato danni per il vento a Milano e temporali molto forti in Sicilia sta iniziando a perdere colpi, ed entro domani se ne andrà dal nostro territorio.
Nel frattempo, però, si preparerà un altro peggioramento, sempre a suon di temporali e vento, pronto ad investirci tra mercoledì e venerdì.

La settimana vedrà quindi questo andamento:
.

OGGI, LUNEDI’: Pochi acquazzoni tra Piemonte e Lombardia, più probabili dal pomeriggio; per il resto del Centro-Nord tempo sostanzialmente buono, caldo tra Toscana, Umbria e Lazio dove si supereranno i 30 gradi nelle valli lontane dal mare.
Nel Meridione ancora instabile, con nuvole sparse, qualche temporale probabile tra Lucania, Campania, Calabria e Sicilia (il Salento in serata); vento fresco moderato.

.
DOMANI, MARTEDI’
: Le nuvole si fanno più dense su parte del Settentrione, con acquazzoni più frequenti a nord del Po, soprattutto in montagna.
Ultime piogge invece nel Meridione, più concentrate sull’Appennino e la costa ionica della Lucania. Per il resto tempo sempre piuttosto buono e caldo, con qualche velatura in più.

.
MERCOLEDI’
: Temporali sin dal mattino sulle montagne del Triveneto e forse le Alpi Orobie, in lento sconfinamento verso le pianure vicine nel corso della giornata.
Altre piogge nasceranno sull’Appennino tra Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Marche, per poi andare verso le coste adriatiche; altrove cieli velati, a tratti ancora completamente sereni.
Vento di Libeccio, leggero o moderato.

.
GIOVEDI’
: Durante la giornata peggiorerà in larga parte del Centro-Nord, con vento fresco, piogge sparse e qualche temporale, anche forte a ridosso delle coste.
Ma il Libeccio soffierà nuvole e qualche pioggia anche nel Meridione, a partire dal pomeriggio.

.
VENERDI’
: Sempre piogge e temporali probabili dall’Emilia-Romagna verso sud, in particolare su Campania, Calabria tirrenica e regioni del medio Adriatico.
Leggero miglioramento in molte zone del Settentrione, dove si vedrà un po’ di sole con la temperatura che risalirà verso i 23-25 gradi.

.
FINE SETTIMANA
: Il tempo rimarrà a rischio di pioggia, seppur breve e seppur solo nelle ore centrali del giorno, ma un po’ su tutta Italia ad eccezione di buona parte delle pianure del Settentrione e una parte delle coste tirreniche.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>