immagine

Prima neve tra basso Piemonte e montagne liguri

Da stasera il tempo peggiorerà tra il Nord Italia e la Sardegna, per l’arrivo di un fronte freddo dall’Artico, capace di scatenare domani venti forti.
In particolare tra la tarda serata di oggi e la mattina di domani arriverà la prima neve nel Cuneese, sulle colline dell’Astigiano e dell’Alessandrino e sulle montagne della Liguria, con qualche fiocco che arriverà fin nelle valli rivolte verso ilmare tra Savonese ed Imperiese, così come sui crinali emiliani.

In generale non si tratterà di nevicate abbondanti, ma solo di una spolverata di pochi centimetri, più evidente sopra i 500-800 metri; un episodio di breve durata, che difficilmente si farà ricordare per aver fatto svoltare la stagione verso l’inverno.
Tuttavia bisognerà anche fare attenzione nella notte successiva sulle strade appena innevate, perché ci saranno brinate e gelate diffuse con temperature attorno o al di sotto degli zero gradi.

Meteoradar seguirà costantemente l’evoluzione del peggioramento cercando di fornire informazioni utili a chi si troverà in strada durante la nevicata.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>