Tag : perizie

post image

Meteo Trigger: il portale per la richiesta di dati meteo

È attivo solo da pochi giorni, ma sta già riscuotendo un discreto successo (già decine le richieste giunte!) il nuovo portale web di Radarmeteo (raggiungibile all’indirizzo richieste.radarmeteo.com), dedicato alla fornitura di dati meteorologici ufficiali.

Si tratta di una piattaforma innovativa ed unica nel panorama nazionale, che ha lo scopo di permettere a chiunque abbia necessità di reperire dati ufficiali per eventi meteorologici intensi (eccesso di pioggia, gelo e brina, grandine, siccità, vento forte…), di ottenere da parte dello staff dei nostri meteorologi relazioni, report e perizie. Il servizio è disponibile per qualsiasi punto del territorio nazionale e per qualsiasi periodo di tempo.

Ma cos’ha di diverso il nostro servizio rispetto agli altri? In una sola parola? L’INTEGRAZIONE dei dati. Utilizziamo infatti i dati delle reti ufficiali (Aeronautica Militare, ARPA, Protezione Civile…) e i dati dai radar meteorologici, integrandoli con opportuni algoritmi. Il risultato finale sono dati areali e puntuali che, anche se relativi a località distanti rispetto alle stazioni ubicate al suolo, sono accuratissimi rispetto all’evento verificatosi.

Una manna per il mondo assicurativo e quella della difesa delle coltivazioni!

 

portale-richiesta-dati-meteo

In sintesi, le caratteristiche principiali del servizio sono:

  • la copertura nazionale;
  • l’utilizzo di dati meteorologici desunti da reti ufficiali (stazioni al suolo e radar meteorologici);
  • possibilità di richiedere report comunali, report puntuali (con analisi del superamento soglia) e relazioni più elaborate e complesse;
  • l’analisi rapida dei singoli eventi;
  • l’automazione e semplicità delle richieste;
  • il servizio di archivio e statistiche;
  • la consulenza meteo (help desk);
  • accesso e richiesta comodissime anche dai dispositivi mobile (smartphone e tablet).

Registrandovi al portale richieste.radarmeteo.com e accedendo con le vostre credenziali avrete inoltre accesso all’archivio con tutte le richieste dati da voi effettuate.

Ogni richiesta ha un costo, variabile a seconda del tipo di dato e del tipo di documento finale: invieremo automaticamente il preventivo non appena sarà fatta la richiesta tramite il portale.

Potete richiedere un esempio dei nostri report e perizie scrivendoci all’indirizzo info@radarmeteo.com.