v10m_012

Lunedì di piogge meno intense

La bassa pressione che sta portando piogge abbondanti al Centro-Nord, vere e proprie sfuriate di vento nel Meridione, e tanta neve tra Alpi e Dolomiti, ha raggiunto il suo punto di massimo fulgore e lentamente inizia a perdere forza.

Il lunedì passerà ancora con piogge sparse, ma non più così copiose come è stato nelle ultime ore.
Delle schiarite inizieranno da subito a farsi strada nel Meridione, dove dopo il vento burrascoso e i pochi acquazzoni notturni l’aria si farà più fresca, con qualche capriccio solo sulle colline e le coste tirreniche, esposte a un Libeccio vivace. In serata però torneranno acquazzoni più frequenti un po’ dappertutto.

Al Centro-Nord tempo instabile, ventoso, con piogge sparse, ma anche con lunghi momenti più asciutti e limpidi. Il vento, dopo un primo momento di forza, perderà lentamente vigore.

Tra martedì e mercoledì vivremo due giornate migliori, in gran parte soleggiate, fresche al mattino.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>