senza nome

Vento, nuvole e più freddo: nel weekend il tempo cambia

Dopo 20 giorni di tempo calmo, dominato da aria umida, nebbie e nuvole basse, abbiamo un appuntamento fissato al prossimo weekend per un cambiamento netto.
Venti freddi già partiti dalla Groenlandia si fionderanno verso l’Europa seguendo un percorso quasi obbligato, disegnato dalle montagne e dai mari, fino a sfociare sabato nel Mediterraneo tra Francia, Italia e Balcani.

Questo porterà sulla nostra Penisola a un cambiamento improvviso del tempo, dovuto al contrasto con l’aria nettamente più mite presente da settimane in loco.
Si scateneranno innanzitutto venti forti, fino a 100 chilometri orari e oltre sulle coste e le montagne esposte a Tramontana, Maestrale, Libeccio e Garbino; poi si vedranno anche le nuvole, con piogge comunque non particolarmente abbondanti. Il menù si chiuderà infine con un veloce abbassamento della temperatura, che già sabato sera ci farà assaggiare aria frizzante tra il Nord e parte del Centro, per poi estendersi anche al Sud domenica; il tutto accompagnato da alcune nevicate sui monti e le colline più esposte.

Prepariamoci, quindi, ad abbandonare un periodo anomalo per le temperature troppo alte e la mancanza di pioggia, in previsione di alcuni giorni davvero movimentati.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>